La famiglia Kulyk, albergatori ucraini a Rimini

Di origine ucraina i Kulyk dopo anni di duro lavoro in Italia hanno finalmente potuto coronare il loro sogno di gestire un albergo.
“Io sono arrivato in Italia 13 anni fa, e ho fatto un po’ di tutto. – dice Grigoriy Kulyk, il capofamiglia – Con il tempo sono arrivati anche i miei figli e mia moglie. Io ho lavorato come operaio e artigiano e lei come stagionale negli alberghi. Siamo riusciti a mettere da parte un po’ di soldi e volevamo investirli in qualche modo.”
“All’inizio pensavamo a un negozio, – aggiunge Larissa, la moglie – ma io ho sempre voluto prendere in gestione un hotel dove la gente potesse venire per rilassarsi e trovarsi bene, e così, eccoci qua.”
Nell’albergo lavorano anche i due figli della coppia: Valentina e Yuriy, e ognuno fa un po’ di tutto.
“Certo, ognuno ha i suoi compiti: Yuriy si occupa della sala e io della reception e della contabilità – dice Valentina – ma tutti siamo abituati a occuparci di tutto, quindi possiamo sostituirci l’un l’altro.”

Redazione
Informazioni su

"Narrate, uomini, la vostra storia!" (A. Savinio).

Pubblicato in Migrador Video Taggato con: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Current ye@r *