Archivi del Blog

Un nome caldo

Prima pagina di diario mai scritto dalla sottoscritta in data 14/10/2049 ore: 01.14 Sono Shehrazade, e no, non sono araba o persiana, semplicemente i miei genitori si sono innamorati di “Le mille e una notte”, e io che non potrei

Pubblicato in Cittadinanza, Italia, Storie, Storie dal futuro Taggato con: ,